SNB testatina

Spaccanapolibike si propone di collaborare con le pubbliche amministrazioni sia nella progettazione partecipata di piani della ciclabilità nonchè nella diffusione e promozione dei principi della Mobilità Nuova tra cittadini, associazioni, movimenti, amministrazioni e istituzioni.
A tal fine all'interno del gruppo è stata istituita una commissione di studio con lo scopo di sviluppare idee e proposte concrete in linea con quelli che sono i principi enunciati nel Manifesto per la Mobilità Nuova.

Attività in corso a Napoli
Con Decreto Sindacale n.201 del 3 giugno 2015 il Sindaco della Città di Napoli Luigi De Magistris con l'intento di costruire una mobilità sempre più sostenibile in modo partecipato e condiviso, nell'ottica di una piena sinergia e collaborazione con la società civile, ha istituito la Consulta per la Promozione della Mobilità Ciclabile quale organismo di sostegno e supporto dell'Amministrazione Comunale nella definizione degli indirizzi inerenti le tematiche della mobilità ciclabile, la promozione dell'utilizzo della bicicletta e il sostegno alle politiche attive per la mobilità ciclabile. Nel decreto sopra indicato è altresì stabilito che possono partecipare alla Consulta Associazioni ciclo-ambientaliste e gruppi sociali impegnati nella promozione del mezzo ecologico, nonchè Assessorati e Servizi Tecnici Comunali di volta in volta interessati alle varie iniziative da promuovere.

Con successivo Decreto Sindacale n.205 del 4 giugno 2015 è stato nominato Presidente della Consulta della Mobilità Ciclabile l'arch. Vincenzo Russo.

Il gruppo Spaccanapolibike partecipa attivamente ai lavori della Consulta insieme ad altre realtà associative partenopee, cercando di dare un contributo costruttivo di idee, offrendo il proprio background esperienziale e la conoscenza capillare del territorio urbano acquisita durante gli spostamenti ciclabili quotidiani dei suoi oltre 1.000 membri.